PROGETTO SPORTIVO AMANA F.C.

Lo sport ha un grande valore educativo ed è un collante che unisce tutti i popoli, lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfare, la difficoltà per vincerla.
Lo sport occupa un ruolo molto importante nella vita dei giovani: grazie ad esso si fanno nuove amicizie, si sfoga la rabbia, “si cresce”, si provano nuove sensazioni ed emozioni.
Lo sport quindi è sinonimo di impegno e consiste nel mettersi alla prova, nel superare i propri limiti e nel realizzare i propri sogni. Lo sport è considerato dai giovani una delle ruote più importanti dello sviluppo della vita; svolge un ruolo importantissimo nella formazione, nello sviluppo e nell’educazione, per molti è un’opportunità con cui tenere in allenamento il fisico e la mente, per altri ancora è una guida educativa.
Essere sportivi significa saper accettare una sconfitta e da essa ripartire con determinazione.

Il primo passo per accettare la vittoria dell’avversario è congratularsi con lui e stringergli la mano.

La nostra Associazione ha quindi creato, sui principi sopra enunciati e su proposta di Albert, nel villaggio di Togoville, una squadra di calcio per adolescenti, la squadra è denominata “AMANA FOOTBALL CLUB – Les Mamans d’Afrique Onlus” sono calendarizzati 5 allenamenti settimanali ed un torneo annuale dove i ragazzi di Togoville e provenienti da altri villaggi possono partecipare gratuitamente.
L’Associazione coinvolge anche le famiglie dei giovani adolescenti.

Per i nostri giovani atleti abbiamo pensato anche all’area medica studiando per loro un progetto medico ad hoc:

Al fine quindi di garantire un’adeguata copertura sanitaria dei giovani atleti si provvede ad un bilancio di salute iniziale comprendente:

  • – Elettrocardiogramma (eseguito presso centro medico nella capitale Lomé)
  • – Test Hiv e Epatite B
  • – Bilancio di salute comprendente visita medica accurata e rilevazione parametri dell’atleta (Peso, altezza e pressione sanguigna) per una valutazione dello stato generale di salute del giovane secondo i percentili di crescita.
  • – Controllo medico mensile da parte del nostro personale infermieristico.

Gli atleti sono inoltre inseriti in un piano vaccinale relativo a:

  • – Tetano,
  • – Epatite,
  • – Meningite.

E’ fornita una cassetta di pronto intervento per eventuali ferite, abrasioni o contusioni.

Le Famiglie dei minori che partecipano al progetto siglano un Patto di Solidarietà ove si impegnano a far partecipare i propri figli a tutti gli appuntamenti sportivi organizzati dalla squadra e quelli serali di studio ed approfondimento. La Onlus inoltre iscrive a scuola tutti i ragazzi che partecipano al progetto sportivo, chiedendo alle famiglie di incentivare i propri figli allo studio permettendo loro di studiare durante la giornata. La Onlus inoltre fornisce ai giovani giocatori anche tutto il kit scolastico necessario.